Affresco nel ristorante storico sito nell'ex chiesa di S.Pier Maggiore - Fresco in the historic restaurant located in the former church of S.Pier Maggiore

Distacco e musealizzazione/detachment and musealization

Il colore soprattutto, forse ancor più del disegno, è una liberazione

Henri-Emile Matisse

 

 

La chiesa di San Pier Maggiore si trovava affacciata sulla ononima piazza. La chiesa venne demolita nel 1784 perché ritenuta pericolante, sono sopravvissute solo le tre arcate del portico della facciata, due delle quali tamponate e occupate da abitazioni private.

 

Formerly  the Church of San Pier Maggiore was overlooking the square of the same name. The church was then demolished in 1784 because it was considered dangerous. Only the three arcades of the portico façade survived, two of which were filled in and occupied by private homes.

Importo dei Lavori: €  30.000,00/Amount of Works: € 30,000.00

Durata lavori: 60 gg/Duration of work: 60 days


 

Attrattività: il dipinto di Romano Stefanelli andrà ad arricchire la collezione del Museo del Novecento sito in Piazza Santa Maria Novella. 

Attractiveness:the painting by Romano Stefanelli will enrich the collection of the Museo del Novecento located in Piazza Santa Maria Novella.


Tipologia dell’intervento: per la porzione del dipinto su pannello di natura lignea se ne prevede lo smontaggio, il trasporto in laboratorio e l’effettuazione di tutte le operazioni di consolidamento del colore decoeso e di restituzione estetica. La porzione dell’opera dipinta su muro sarà oggetto di distacco, spostamento in laboratorio, trasporto del dipinto su idoneo supporto, consolidamento e restituzione estetica. Entrambe le porzioni del dipinto saranno poi imballate, trasportate e ricomposte nella nuova sede.

 

 Type of intervention:the part of the painting on wood panel is planned to be dismantled and transported in the laboratory in order to perform all the consolidation activities of the uneven color and aesthetic restitution. The portion of the work painted on the wall will be subject to detachment, laboratory displacement, transport of the painting on a suitable support, consolidation and aesthetic restitution. Both portions of the painting will be packed in cases, transported and re-assembled in the new venue.


Notizie storico-artistiche 

Autore: Romano Stefanelli - Firenze 1931 - 2016

Datazione: 1968

Soggetto: Terrazza di una trattoria con cuoco e avventori in primo piano e paesaggio sullo sfondo.

Tecnica: Pittura realizzata su pannello ligneo intonacato tranne una piccola porzione su parete.

 

Romano Stefanelli nacque a Firenze nel 1931 ed iniziò la sua formazione artistica nello studio di Pietro Annigoni appena diciassettenne, apprendendo le tecniche pittoriche e assimilando il linguaggio stilistico del maestro.

L’artista si è dedicato alla pittura a fresco fin dal 1963, realizzando opere di notevole impatto, spesso di soggetto religioso, fra le quali le più importanti sono quelle realizzate nel 1983 per la volta del coro e per la navata centrale dell’Abbazia di Montecassino e le quattro lunette raffiguranti Storie di San Francesco, nella Sala delle Reliquie della Basilica Inferiore del Santo ad  Assisi dipinte nella primavera del 2009.

Il dipinto della trattoria di Borgo Albizi fu realizzato dall’artista nel 1968.

Oltre ad affermarsi come affreschista ed aver dipinto su tavola,  Stefanelli ha operato nel campo della grafica e in quelli più inconsueti della medaglistica, modellando bronzi per la Zecca di Stato, e della gioielleria, realizzando gioielli a sbalzo e cesello.  L’artista è scomparso nel Gennaio del 2016.

 


Historical-artistic news

Author: Romano Stefanelli - Florence 1931 - 2016
Date: 1968
Subject: Terrace of a restaurant with cook and customers and landscape in the background.
Technique: Painted on plastered wood panel with the exception of  a small portion on the wall.

Romano Stefanelli was born in Florence in 1931 and began his artistic training in the studio of Pietro Annigoni when he was just seventeen years old, learning painting techniques and assimilating the stylistic language of the master.
The artist has devoted himself to fresco painting since 1963, making works of considerable impact, often of a religious subject, among which the most important are those made in 1983 for the vault of the choir and for the central nave of the Abbey of Montecassino and the four lunettes depicting Stories of St. Francis, in the Sala delle Reliquie of the Lower Basilica of the Saint in Assisi painted in the spring of 2009.
The painting in the restaurant in Borgo Albizi was made by the artist in 1968.
In addition to affirming himself as fresco painter and painter on wood, Stefanelli has worked in the field of graphics and medals, modeling bronzes for the State Mint and jewelery, creating embossed and chiseled jewels.
The artist
died in 2016.